1

lampi loggione

VERBANIA - 06-12-2021 - Raggiunge la 35ma edizione Lampi sul Loggione, la "seconda" rassegna teatrale di Verbania. Seconda ma dai grandissimi meriti. Anche in una città senza più teatro, "Lampi" aveva permesso ai verbanesi di non perdere di vista il gusto per lo spettacolo dal vivo e di qualità. Non è poco. Adesso che il teatro c'è, e dopo lo stop pandemico, la rassegna diretta da Paolo Crivellaro torna sul palcoscenico del Maggiore con un cartellone di 5 titoli, a partire dall'8 gennaio. L'11 dicembre aprono invece le prenotazioni degli abbonamenti. Ad affiancare nell'organizzazione l'associazione Lampi sul Teatro, sono la Fondazione il Maggiore e il Comune di Verbania.
“Quello con 'Lampi sul Loggione' è un appuntamento ormai storico e molto atteso ogni anno a Verbania - ha commentato il sindaco Silvia Marchionini alla conferenza stampa di presentazione - sono contenta che anche quest’anno la rassegna preveda contenuti di alta qualità”. “Anche quest'anno si rinnova la tradizione - ha detto la presidente della Fondazione, Rita Nobile - Interessanti i temi che andranno in scena nel corso della stagione, in grado di far riflettere sulle problematiche dell'Individuo e della Vita. I temi sono trattati con un filo di ironia e senza retorica...ma anche senza amarezza. Non mancheranno i momenti leggeri e piacevoli ma, certamente, sono storie che ci faranno pensare”. “All’origine di ogni avventura teatrale c’è la passione: quella dei creatori e attori, e quella essenziale di coloro che stimolano e sostengono con entusiasmo il loro percorso. Attraverso questa generosità e questa energia vitale Lampi sul Teatro si impegna a mantenere il livello di eccellenza e innovazione, promuovendo da 35 anni la stagione - ha sottolineato in conferenza Paolo Crivellaro - L’associazione continua nella realizzazione della sua attività con lo scopo di offrire stagioni teatrali di livello con la presenza di professionisti del teatro che forse non godono della visibilità mediatica ma da anni si possono definire 'ottimi artigiani' del palcoscenico. La risposta del territorio è sempre stata attenta e alta, lo attesta la presenza di oltre 500 abbonati nelle ultime edizioni prima della pandemia”.

IL CARTELLONE
Come anticipato il primo appuntamento è per sabato 8 gennaio 2022 (ore 21.00) con Locke, trasposizione teatrale del successo cinematografico diretto da Steven Knight con protagonista Tom Hardy.
Regista e interprete dello spettacolo è Filippo Dini, attore e regista tra i più interessanti del panorama teatrale italiano.
Segue, sabato 12 febbraio (ore 21.00) Lucido, uno spettacolo di Rafael Spregelburd con la regia di Jurij Ferrini.
Il terzo appuntamento è venerdì 18 marzo (ore 21.00) con "Almeno tu nell’universo: omaggio a Mia Martini". In scena tre attrici cantanti (Matilde Facheris, Virginia Zini, Sandra Zoccolan).
Segue, venerdì 1 aprile (ore 21.00) "Festen - Il gioco della verità", sceneggiatura del film danese diretto nel 1998 da Thomas Vinterberg. Con Danilo Nigrelli e Irene Ivaldi.
L’ultimo appuntamento della stagione è "Stay Hungry", previsto per sabato 9 aprile (ore 21.00), spettacolo vincitore del premio Inbox 2020, Vincitore del Nolo Fringe Festival 2019. Di e con Angelo Campolo

Da sabato 11 dicembre 2021 sarà possibile prenotare l'abbonamento presso la biglietteria del Teatro dalle ore 15.30 alle ore 19.00. Il pagamento a titolo di conferma della prelazione sarà da effettuare il giorno 4 gennaio 2022 presso la biglietteria del Teatro dalle ore 15.30 alle ore 19.00 (oltre tale data si perderà il beneficio della prelazione). Da mercoledì 5 gennaio 2022 sarà possibile acquistare biglietti e abbonamenti sia on line che presso le biglietteria del teatro negli orari di spettacolo presso la sede del Comune, piazza Garibaldi a Verbania Pallanza, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30. Info: https://www.ilmaggioreverbania.it https://www.lampisulteatro.it