1

associazione

VCO - 06-12-2021 - Nell’ultima seduta dell’anno il Consiglio di amministrazione della Fondazione Comunitaria del VCO ha deliberato la concessione di contributi per 70 mila euro ad enti e associazioni del territorio.
Nell’ambito della seconda sessione del Bando Formazione e Competenze sono stati approvati quattro progetti presentati dall’Asilo di Piedimulera (4.300 euro); dal Coordinamento Provinciale del Volontariato di Protezione Civile del VCO (9.000 euro); dal Centro Sportivo Italiano (10.000 euro); dalla parrocchia dei Santi Gervaso e Protaso di Domodossola (9.000 euro).
Ancora una volta ha riscosso un notevole successo il Bando Piccoli Progetti, riservato alle associazioni con bilanci inferiori ai 20 mila euro annui e ai Comuni con meno di mille abitanti. Il Cda ha approvato i 14 progetti presentati nella seconda sessione, stanziando complessivamente 38.600 euro.
Per il Bando Emblematici Provinciali, sono stati approvati i due progetti presentati: uno dalla Fondazione Tones on the Stones che intende trasformare una cava ad Oira in un luogo della cultura aperto alla comunità, oltre che il suggestivo scenario dell’ormai rinomato festival. Il secondo progetto è stato presentato dalla parrocchia di Ornavasso che si propone di ricavare in alcuni locali del Santuario del Boden spazi espositivi per una preziosa collezione di ex voto e di presepi. I due progetti verranno ora inoltrati a Fondazione Cariplo che dovrà decidere in merito alla concessione dei contributi richiesti.
Infine il Cda, preso atto che il ricavato della Cena della Comunità, svoltasi al Gran Hotel des Iles Borromées ammonta a 28 mila euro, ha deliberato di assegnare un contributo di 15 mila euro alla sezione provinciale dell’Unione Italiana per la lotta alla distrofia muscolare (Uildm) e 13 mila euro alla Delegazione Val d’Ossola del Soccorso Alpino nell’ambito del progetto “Sicuri in montagna”. (c.s)